1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

GoogleFacebookTwitter

Regole di Comportamento

Regole di Comportamento

Regole di Comportamento - 4.0 out of 5 based on 5 votes
Valutazione attuale:  / 5
ScarsoOttimo 

ESAME ISVAP 2013-2014. Proposte di corsi ISVAP per la preparazione alla prova di idoneità ISVAP. Guarda le nostre proposte.

Sei iscritto al RUI? Hai già fatto il corso di aggiornamento 30h? Guarda le nostre proposte.

Devi iscriverti al RUI? Hai bisogno del corso di formazione 60h? Guarda le nostre proposte.

Il 30 giugno 2007 scade il periodo di tempo lasciato dal Regolamento ISVAP n. 5/2006 agli operatori per adeguarsi alle disposizioni di cui agli artt. 47, comma 3, 48, 49, 50, 51, 52, 53, 55, 56, 60 e 61 del medesimo Regolamento.

Secondo l'Art. 47 gli intermediari devono:
a) comportarsi con diligenza, correttezza, trasparenza e professionalità nei confronti dei contraenti e degli assicurati;
b) osservare le disposizioni legislative e regolamentari, anche rispettando le procedure e le istruzioni a tal fine impartite dalle imprese per le quali operano;
c) acquisire le informazioni necessarie a valutare le esigenze assicurative e previdenziali dei contraenti ed operare in modo che questi ultimi siano sempre adeguatamente informati;
d) agire in modo da non recare pregiudizio agli interessi dei contraenti e degli assicurati.

Gli intermediari inoltre sono tenuti:
1. alla tutela degli interessi dei clienti (art. 48)
2. a dare l'informativa precontrattuale e le modalità dell'informativa stessa (artt. 49, 50 e 51)
3. a fornire l'adeguatezza dei contratti offerti e la documentazione da consegnare ai contraenti (artt. 52 e 53) con particolare riferimento ai rami danni, considerato che nel Vita il modus operandi è già stato sufficientemente tracciato dall'ISVAP e dal mercato.
4. all'adempimento delle obbligazioni pecuniarie (art. 55)
5. alla valutazione dell'adeguatezza della polizza dei contratti collettivi (art. 56)
6. a dare l'informativa adeguata prima che il contraente sia vincolato da un contratto di assicurazione a distanza o per telefono e a rendere possibile l'identificazione dell'intermediario nonchè l'accertamento della sua iscrizione al registro qualora la stipula si verifichi via internet (artt. 60 e 61)

AREA Aree monotematiche

Glossario Il glossario assicurativo di IAss

News

Attività dell'IVASS - ISVAP

Guida Intermediario

Normative

IAss Lavoro

Consulenza

Contatti

Link Utili

Partner Assicurativo

Formazione - Info

Servizi per Intermediari

Sponsor IAss


Software per intermediari assicurativi

workshop gratuiti

Mappa Lavoro

 

mappa-lavoro

 

Iscriviti alla Newsletter

ISCRIVITI per ricevere tutte le novità sui CORSI IVASS, INTERMEDIARI ASSICURATIVI, MEDIATORI CREDITIZI... E TANTO ALTRO