Chiedi ai nostri consulenti

Compila questo modulo con tutte le informazioni richieste
Uno dei consulenti specializzati ti risponderà il prima possibile

Si prega di compilare il campo richiesto.
Si prega di compilare il campo richiesto.
Si prega di compilare il campo richiesto.
Si prega di compilare il campo richiesto.
Si prega di compilare il campo richiesto.
Si prega di compilare il campo richiesto.

L'Intermediario Principale può cancellare dal RUI il subagente?

L'Intermediario Principale può cancellare dal RUI il subagente?

Un nostro lettore ci chiede se l'Intermediario principale (sezione A o B del RUI) può cancellare in completa autonomia e senza richiedere permessi il subagente dal Registro IVASS. Scopri il parere della consulente Rita Crocitto.

L'Intermediario Principale può cancellare dal RUI il subagente? 

Domanda:

Sono un impiegato di sub-agenzia in cassa integrazione (ancora non licenziato, quindi ancora assunto dalla sub-agenzia). Nel mese di novembre 2021 l’agente generale ha provveduto alla mia cancellazione dalla sezione E del Registro IVASS senza inviarmi alcuna comunicazione, probabilmente immaginando un mio licenziamento, ovviamente non ancora avvenuto! Era possibile questa operazione senza che io ne sapessi nulla? Senza inviarmi nessuna comunicazione? 

Risposta:

Purtroppo il sub-agente è un soggetto subordinato all'agente anche per quanto riguarda l'iscrizione o meno al RUI. L'iscrizione al RUI è, infatti, di competenza dell'Intermediario principale (l'agente nel suo caso) in quanto rientra nella scelta aziendale di quest'ultimo avvalersi o meno di un collaboratore, così come la sua cancellazione. Questo non significa che nei rapporti fra agente e collaboratore non debba prevalere la correttezza e anticipare la cancellazione con una comunicazione all'interessato. 
Rimane il fatto che la gestione dell'iscrizione al RUI dei collaboratori rientra nella autonomia dell'Intermediario principale che può scegliere di avere un collaboratore/dipendente che non svolga più attività fuori dai locali commerciali e quindi non necessiti di iscrizione al RUI in sezione E.
Questione diversa è il rispetto delle norme di diritto del lavoro se il subagente, seppur non più presente nel RUI era legato da un rapporto di lavoro, nel qual caso rimangono in essere gli obblighi di osservanza delle norme di diritto del lavoro. 
 

Ultimi articoli

Cosa Possiamo fare per te?

Skin ADV