Si parte con il quarto anno del Mese dell’Educazione Finanziaria

Si parte con il quarto anno del Mese dell’Educazione Finanziaria

Con un comunicato stampa del 6 luglio, l’IVASS – Istituto per la Vigilanza sulle assicurazioni, dà il via alla quarta edizione del Mese dell’Educazione Finanziaria.

Sono aperte, quindi, le candidature per organizzare conferenze, webinar, iniziative culturali, seminari informativi, spettacoli, giornate di gioco e formazione sull’educazione finanziaria che si svolgeranno in tutta Italia il prossimo ottobre.

Quarta edizione del Mese dell’Educazione Finanziaria: procedure per candidarsi

Il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività della quarta edizione del Mese dell’Educazione Finanziaria dà il via alle candidature.

Le iniziative del Mese si terranno dal 1° al 31 ottobre 2021, sia online che in presenza e in varie come conferenze, webinar, iniziative culturali, seminari, spettacoli, giornate di gioco e formazione rivolte ad adulti, ragazzi e bambini.

Il tema di questa edizione sarà “Prenditi cura del tuo futuro”, ciò che si semina oggi, si raccoglie domani: ecco perché accrescere la conoscenza su temi finanziari, assicurativi e previdenziali, diventa lo strumento per compiere delle scelte consapevoli e prendersi cura di se stessi, delle proprie finanze e del proprio futuro.

Lo scorso anno il Mese, incentrato sul tema delle scelte finanziarie ai tempi del Covid 19, si è chiuso con un bilancio molto positivo: gli eventi organizzati in tutta Italia sono stati più di 600 e hanno fatto registrare un'ampia partecipazione grazie anche all’utilizzo degli strumenti digitali. Questi risultati fanno ben sperare su una grande adesione anche quest’anno.

Come candidarsi al Mese dell'Educazione Finanziaria

Il Comitato invita associazioni, istituzioni, imprese, università e centri di ricerca, scuole, fondazioni, pubbliche amministrazioni e qualsiasi organizzazione voglia impegnarsi nel campo dell’educazione finanziaria con eventi di qualità a presentare la propria candidatura entro il 24 settembre attraverso l’apposito form disponibile nel portale del Comitato www.quellocheconta.gov.it

Saranno accolte tutte le iniziative che rispetteranno i requisiti fissati dalle Linee Guida disponibili sul portale del Comitato. L’adesione consentirà di utilizzare il logo ufficiale del Mese e di beneficiare delle numerose attività di promozione a livello nazionale e locale curate dal Comitato così da garantire agli organizzatori delle singole iniziative una maggiore visibilità.

Potrebbe interessarti:

---> News

---> Fare Rete

---> Chiedi all'esperto

---> Enti & Associazioni

---> Sezione Consumatore

 

Ultimi articoli

Image

Cosa Possiamo fare per te?

© 2012 Intermediari Assicurativi - IAss Copyright UniFAD s.r.l. - PI./CF.: 01967470681 – C.S. €20.000,00 i.v. - www.unifad.it
Skin ADV